Direzione Generale
 Ing. Salvatore Siviglia email direttore@arcea.it   telefono0961750558
Settori

Affari Generali, Sistema Informativo,

UMA, Monitoraggio e Comunicazione

Autorizzazione Pagamenti, CAI

Contabilizzazione, UCC, Personale

Esecuzione Pagamenti e Servizio Tecnico

Ing. Giuseppe Arcidiacono Dott. Francesco Scarpelli Avv. Stefania Polimeni  Ing. Domenico Martire
emailgiuseppe.arcidiacono@arcea.it emailfrancencesco.scarpelli@arcea.it emailstefania.polimeni@arcea.it domenico.martire@arcea.it
telefono 0961750531  telefono0961750580   telefono0961750525  telefono 0961750529
Per richieste di informazioni scrivere a info@arcea.it 

 

Piano Sviluppo Rurale

Piano Sviluppo Rurale

Si comunica di verificare nel momento in cui si invia la richiesta di conferma validità della polizza fideiussoria alla sede centrale dell’ Ente Garante che la data scadenza sia coerente con la scadenza indicata nella polizza stessa.

Le richieste di conferma di validità delle polizze fideiussorie devono essere corrette prima dell’invio delle stesse presso la Direzione Generale dell’Ente Garante.

Prima che le polizze vengano inoltrate a questa Agenzia, è necessario che i dati riportati sulle conferme di validità siano coerenti con quelli indicati sullo schema di polizza fideiussoria.

Nel caso in cui le conferme di validità delle polizze fideiussorie risultassero errate saranno restituite per la risoluzione di tali anomalie, con un allungamento dei tempi per il pagamento degli anticipi PSR, di cui tali polizze sono a copertura.

Visite: 1537

Piano Sviluppo Rurale

Oggetto: Istituti abilitati al rilascio di Polizze Fidejussorie per anticipi della spesa PSR.

(Vedi CIRCOLARE ARCEA n. 4bis/2010 – Procedura Garanzie Informatizzata)

Per i soggetti interessati all’utilizzazione della procedura Garanzie Informatizzata si precisa che la normativa europea prevede che in caso di richiesta, da parte di un beneficiario che ha presentato domanda di finanziamento, di un anticipo sulla spesa autorizzata, l’ARCEA, prima di procedere al pagamento, richieda al soggetto stesso una garanzia valida coma da Reg. CEE 2220/1985.

Sono ammesse unicamente garanzie fideiussorie assicurative o bancarie (L. 348/1982).

1)   Gli enti assicurativi che rilasciano fideiussione devono essere autorizzati al ramo cauzioni da parte dell'IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni).

La consultazione avviene attraverso il sito dell’IVASS https://www.ivass.it/operatori/index.html, cliccando sul link "Albo Imprese" e successivamente sul link "Ricerca Albo Imprese" si accede ad un motore di ricerca.

Occorre selezionare il tipo di ricerca denominato "Tutte le Imprese dei rami danni selezionati" che apre la relativa finestra di dialogo e il n. 15 "Cauzione" ed infine lanciare la richiesta con "Ricerca".

Verrà presentato un corposo elenco di enti assicurativi autorizzati al rilascio di cauzione.
L'Albo delle imprese è strutturato in apposite sezioni in funzione della tipologia di attività svolta dalle imprese stesse. In particolare sono iscritte nella sezione I le imprese di assicurazione con sede legale in Italia, nella sezione II le sedi secondarie con sede legale in uno Stato terzo. (La sezione III è riservata alle particolari mutue assicuratrici con sede legale in Italia)."

2)   Gli istituti finanziari e creditizi (iscritti all’ABI) abilitati ad esercitare fideiussione sono quelli registrati all'Albo della Banca d'Italia e che non siano inclusi negli elenchi di soggetti segnalati da Agea come Enti non accettati.

La consultazione avviene attraverso il sito della Banca d’Italia http://www.bancaditalia.it, dalla home page cliccare prima su Vigilanza, poi a sinistra su Albi ed elenchi di vigilanza, infine su Gruppi bancari. Appare una mascherina di ricerca del gruppo bancario di interesse."

AVVERTENZE:

ARCEA, conformemente ad Agea, sulla base del principio generale esposto dall’art. 9 del REG (CE) n. 2220/1985, secondo il quale: “L’organismo competente non accetta di sostituire una cauzione che, a suo giudizio, sia inadeguata o insoddisfacente o non offra una garanzia per un sufficiente periodo di tempo”,

- non accetta garanzie rilasciate da alcuna Società Finanziaria, in linea con quanto previsto dalla L. 10 giugno 1982, n. 348;

- informa che gli enti segnalati da Agea come non accettati sono al momento:

- SIC confluita nella ATRADIUS Credit Insurance  N.V. – C.F. 12480730154;

- MILANO Assicurazioni S.p.A. – C.F. 00957670151;

- LA NAZIONALE confluita in MMI ASSICURAZIONI S.p.A. – C.F. 00914930581;

- LIGURIA Società di Assicurazioni S.p.A. – C.F. 00436950109.

Rimane l’onere in capo ai soggetti interessati di consultare costantemente l’elenco degli enti non contemplati da Agea, quali istituti abilitati  a rilasciare garanzia.

Visite: 1680

Comunicati Pagamenti PSR

Area Pagamenti PSR

Decreto PSR numero 109 del 2021

Area Pagamenti PSR

Decreto PSR numero 108 del 2021

Area Pagamenti PSR

Decreto PSR numero 102 del 2020

Comunicati Pagamenti DU

Area Pagamenti Domanda Unica

Decreto DU numero 3 del 2020

Area Pagamenti Domanda Unica

Decreto DU numero 4 del 2020

Area Pagamenti Domanda Unica

Decreto DU numero 5 del 2020

Dove siamo

� possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia

Link Istituzionali

  • PSR Calabria
  • AGEA
  • MIPAAF
  • Commissione Europea - DG AGRI
torna all'inizio del contenuto